788 OPERE PUBBLICATE   4093 COMMENTI   81 UTENTI REGISTRATI

Utenti attivi:

RICERCA LIBERA E FILTRI DI VISUALIZZAZIONE

Sezioni:    Narrativa   |    Saggistica   |    Poesia   |    Narrativa di gruppo e collaborazioni tra utenti   |    Momenti di gioco e umorismo a premio e turismo culturale.   |   

Ricerca per genere e utente (work in progress)

< clicca l'icona per accedere ai menù

< clicca l'icona per accedere al tuo profilo

LE OPERE DI Mauro Banfi il Moscone

SEGUI QUESTO AUTORE PER ESSERE AGGIORNATO SULLE SUE NUOVE PUBBLICAZIONI

Utente registrato dal 2017-11-01.

Visual storyteller, narratore e pensatore per immagini. Mi occupo di comunicazione tramite le immagini: con queste tecniche promuovo organizzazioni, brand, prodotti, persone, idee, movimenti. Offro consulenza e progettazione del racconto visivo per privati, aziende e multinazionali. Per contatti: zuzzurro.zuzzu@gmail.com

Capitan Shiloh - a P.B.Shelley -

Racconto Narrativa non di genere pubblicato il 2020-06-28 07:55:31

“Quale che sia la vera e ultima destinazione che gli spetta, nell’uomo è insito uno Spirito in lotta contro il nulla e la dissoluzione.” Percy Bysshe Shelley

di Mauro Banfi il Moscone

NEL COVO SEGRETO DI MIO PADRE: recensione del film "In My Father's Den" di Brad McGann

Saggistica Recensioni (libri, film e qualsiasi forma artistica) pubblicato il 2020-06-23 20:48:34

\"La speranza sta pensando, non sta dormendo...\"

di Mauro Banfi il Moscone

SIAMO ANCORA TUTTI IN PERICOLO

Saggistica Articolo critico (generico) pubblicato il 2020-06-21 13:08:36

dieci rivelazioni di Pier Paolo Pasolini commentate dal Moscone

di Mauro Banfi il Moscone

La misteriosa sparizione del fiume Po

Racconto Fantasy / Favola pubblicato il 2020-06-18 07:13:42

Un giorno, in una città ai margini del mondo, la piena del Po fuoriuscì dagli argini e non tornò mai più.

di Mauro Banfi il Moscone

Ma quella del web è vera dialettica, e quello della didattica a distanza è un vero dialogo?

Saggistica Articolo critico (generico) pubblicato il 2020-06-15 07:28:19

\"Ribadisco comunque il fatto che lasciare gli studenti a casa loro per seguire lezioni fantasmatiche sullo schermo di un computer, li priverebbe di tutta una serie di esperienze che, per certi versi, sono ancora più formative dell’apprendere metodi e nozioni: lo scambio umano e culturale diretto con docenti e compagni, il distacco dalla famiglia e dal luogo di origine per sperimentare nuove e fondamentali forme di comunità, la circolazione orizzontale delle idee fra pari, e così via.” Maurizio Bettini

di Mauro Banfi il Moscone

Come avete tenuto in ordine la vostra libreria personale durante la pandemia?

Saggistica Recensioni (libri, film e qualsiasi forma artistica) pubblicato il 2020-06-06 07:06:48

«No disturbeme che per cosse utili»

di Mauro Banfi il Moscone

IL NICHILISMO ESTATICO/RADICALE DI RUST COHL E DI HUGH GLASS

Saggistica Recensioni (libri, film e qualsiasi forma artistica) pubblicato il 2020-05-29 19:01:32

Viaggio nei significati e nei significanti di True Detective - stagione uno - di Pizzolatto e Joji Fukunaga e \"Revenant-Redivivo\" di Alejandro González Iñárritu

di Mauro Banfi il Moscone

SCUOTENDO I TERRIBILI E AMARI FRUTTI DELL'ALBERO VIRALE

Saggistica Saggistica pubblicato il 2020-05-21 20:15:01

La più bella intervista di David Quammen, il giornalista/ricercatore che ha previsto otto anni prima la pandemia di Covid-19, tradotta da Mauro Banfi

di Mauro Banfi il Moscone

IL CERCATORE DI FULMINI - il primo sigillo - (lampo c'è!)

Racconto Narrativa non di genere pubblicato il 2020-05-17 08:28:38

La tua missione, Walden, sarà quella di aprire i sigilli prima dell\'Apocalisse finale, portando sul pianeta terra una nuova ripartenza di creazione e di rinascita e di vitalità.

di Mauro Banfi il Moscone

IL GRIDO DI MIRDIN

Racconto Fantasy / Favola pubblicato il 2020-04-30 18:31:21

“ I druidi, uomini di intelletto più elevato, e uniti all’intima confraternita dei seguaci di Pitagora, erano immersi in indagini su cose segrete e sublimi, e senza curarsi degli affari umani, dichiaravano che le anime sono immortali”. Ammiano Marcellino

di Mauro Banfi il Moscone

LIBERO (io che ero - un falco pellegrino - davvero, libero e fiero)

Racconto F.I.LW. (fono imago litweb) novel: tra sceneggiatura e graphic novel pubblicato il 2020-04-24 10:42:32

- per il 25 aprile - \"Io che ero, davvero, libero e fiero signore del vento e del mare Io che ero, davvero, libero e fiero volo e rispetto la mia natura.\"

di Mauro Banfi il Moscone

SWIFT REVELATIONS

Racconto F.I.LW. (fono imago litweb) novel: tra sceneggiatura e graphic novel pubblicato il 2020-04-20 13:35:07

...e lascio il nido verso il Sole tra Nigeria e Mozambico e torno a casa sul Sahara e volo ancora sopra il mare, sì

di Mauro Banfi il Moscone

LIBERAZIONE - DISCORSO DEL MOSCONE, IN UNO SGABUZZINO, ALLA NAZIONE - a sfiga unificata -

Racconto F.I.LW. (fono imago litweb) novel: tra sceneggiatura e graphic novel pubblicato il 2020-04-17 18:31:12

Non c\'è niente da fare, non c\'è niente da dire fermo in questo posto io mi sento morire spengo gli occhi un momento e provo ad urlare ma non mi esce la voce, esce un suono animale...

di Mauro Banfi il Moscone

DIALOGO TRA UN RONDONARO, CAPITAN RONDONE E LA NUVOLA

Racconto Flusso di coscienza (omaggio a James Joyce) pubblicato il 2020-04-06 08:52:27

\"Perché dopo la pioggia, quando la volta del Cielo è immacolata e nitida e i venti e il sole coi convessi raggi levano azzurra la cupola dell\'aria, io silenziosamente rido a quel mio cenotafio, e come un neonato dal grembo, come uno spettro dalla tomba sorgo dalle caverne della pioggia e lo distruggo ancora.\" Shelley

di Mauro Banfi il Moscone

MIRDIN: NELLA TERRA DI NESSUNO

Racconto Fantasy / Favola pubblicato il 2020-04-01 08:36:12

“Lo spaziotempo di Einstein è un solido atemporale che contiene simultaneamente ogni istante per l’eternità…compresa la nostra vita. La MORTE, quindi, è un’illusione prospettica della terza dimensione.Non preoccupatevi.” Alan Moore, “Promethea, numero 32”

di Mauro Banfi il Moscone

IL MEDIUM DEL SILENZIO

Racconto Narrativa non di genere pubblicato il 2020-03-28 08:05:13

\"Gli angeli non conoscono il tempo\". Emanuel Swedenborg

di Mauro Banfi il Moscone

Una nuova Pioggia/Pentecoste per tutti noi

Poesia Poesia pubblicato il 2020-03-24 08:31:15

Oh Grande Spirito Santo, Ermes Trismegisto, Puer Aeternus, Wakan Tanka, cangiante Tao... ascolta la preghiera di questo tuo misero figlio...

di Mauro Banfi il Moscone

QUANDO SI SONO APERTE LE PORTE DELL'INFERNO: E IL VIRUS HA COMINCIATO A CAMMINARE SULLA TERRA...

Saggistica Recensioni (libri, film e qualsiasi forma artistica) pubblicato il 2020-03-12 18:06:59

recensione del libro: \"CORONAVIRUS: Cos\'è, come ci attacca, come difendersi\" di Maria Capobianchi e a cura di Benedetta Moro

di Mauro Banfi il Moscone

LA DIFFERENZA TRA I VIRUS E GLI ESSERI UMANI

Racconto Horror / Mistery / Pulp pubblicato il 2020-03-08 13:06:34

\"Quando il silenzio fiorisce nella casa e gli armamentari della nostra esistenza perdono il blambanìo del valore conforme e riappaiono come emblemi araldici\". Robert Duncan, Letters, XVII

di Mauro Banfi il Moscone

MIRDIN IL DRUIDO: in viaggio verso la quarta dimensione

Racconto Fantasy / Favola pubblicato il 2020-03-03 16:00:29

“Non siamo contenuti in una invisibile scaffalatura rigida: siamo immersi in un gigantesco mollusco dinamico e flessibile. Il Sole piega lo spazio intorno a sé e la Terra non gli gira intorno perché è tirata da una misteriosa forza, ma perché sta correndo diritta in uno spazio che si inclina. Come una pallina che rotoli in un imbuto: non ci sono forze misteriose generate dal centro dell’imbuto, è la natura curva delle pareti a fare ruotare la pallina. I pianeti girano intorno al Sole e le cose cadono perché lo spazio si incurva.” Albert Einstein

di Mauro Banfi il Moscone

Il mondo finisce oggi e io non lo sapevo...

Racconto Horror / Mistery / Pulp pubblicato il 2020-02-25 18:53:23

Quando la paura ti divora l\'anima. Quando il perturbante diventa attuale...

di Mauro Banfi il Moscone

MIRDIN: nemeton, il faro sovrannaturale

Racconto Fantasy / Favola pubblicato il 2020-02-06 18:18:40

\"D\'ora in avanti, lo spazio e il tempo in quanto tali sono destinati a svanire come semplici ombre e soltanto una sorta di unione dei due continuerà ad avere una realtà indipendente\". Hermann Minkowski

di Mauro Banfi il Moscone

PANICO

Racconto Horror / Mistery / Pulp pubblicato il 2020-01-11 10:20:10

...il dio Pan, adempiendo ai comandi della Grande Madre della Frigia, ha gettato l\'ebbrezza sulla città smarrita...

di Mauro Banfi il Moscone

CORSI E RICORSI STORICI

Saggistica Articolo critico (generico) pubblicato il 2019-12-16 06:49:18

I resistenti, i \"resilienti\", uomini e donne, combattono fino all\'ultimo sangue per la libertà e se la conquistano al costo di ogni possibile sacrificio; I loro ragazzi, allevati nella pace conseguente alla guerra dei resistenti, infrolliti dai facili consumi e dalla \"pappa pronta\" e dall\'abulia conseguente, si lasciano scivolare via dalle mani, di nuovo, l\'agognata e sudata libertà. E i figli dei figli tornano a essere schiavi di nuovi tiranni e altri demagoghi incompetenti e ignoranti che i loro genitori resistenti hanno combattuto.

di Mauro Banfi il Moscone

Siamo fiori che vogliono sbocciare e non limoni da spremere

Saggistica Articolo critico (generico) pubblicato il 2019-12-10 18:08:20

Ognuno di noi ha dentro di sè la forza creativa del papavero e della Fenice e può arrivare in ogni momento a sapere dove si trova la sua gioia e da che cosa dipende la sua fioritura. Siamo fiori che vogliono sbocciare e non limoni da spremere.

di Mauro Banfi il Moscone

TERRA INCOGNITA di David Herbert Lawrence - traduzione di Mauro Banfi

Poesia Poesia pubblicato il 2019-11-27 20:15:34

Poesia dedicata a chi sa solo essere contro, sa solo avere rimorsi e rimpianti, sa solo dividere e mettere zizzania; a chi sa solo rendersi indifferente a tutto e non partecipare a niente e con nessuno, sa solo prevaricare e distruggere e non amare e costruire.

di Mauro Banfi il Moscone

IGNORANTOCRAZIA (e analfabetismo funzionale)

Saggistica Recensioni (libri, film e qualsiasi forma artistica) pubblicato il 2019-11-17 13:19:57

\"E come complementa con estrema precisione L\'UNESCO, che definiva nel 1984 l\'analfabetismo funzionale come «la condizione di una persona incapace di comprendere, valutare, usare e farsi coinvolgere da testi scritti per intervenire attivamente nella società, per raggiungere i propri obiettivi e per sviluppare le proprie conoscenze e potenzialità»\"

di Mauro Banfi il Moscone

SACRILEGIO! - seconda parte de "Il racconto del vecchio Lupo di mare", da Coleridge

Racconto Manierismo creativo (pastiche, incroci di stili diversi) pubblicato il 2019-11-11 18:48:23

\"Il vecchio Lupo di mare, contro ogni legge di ospitalità, uccise il Sacro uccello di buon augurio.\"

di Mauro Banfi il Moscone

IL SECONDO ANNIVERSARIO DI P.I.A.F. (PAROLE INTORNO AL FALO') CON IL DEMONE BABELION

Racconto Metanarrativa (omaggio a Giorgio Manganelli) pubblicato il 2019-11-07 20:15:03

\"E noi, noi avremo la forza per non lasciarlo entrare, lui che nell\'ombra ha sempre saputo di noi?\"

di Mauro Banfi il Moscone

Il racconto del vecchio Lupo di mare (liberamente tratto dal poema di Samuel Taylor Coleridge)

Racconto Manierismo creativo (pastiche, incroci di stili diversi) pubblicato il 2019-10-30 18:58:38

Scippo a Samuel T. Coleridge questo capolavoro del romanticismo per farne una creazione manierista per il nostro terzo millennio e le sue problematiche. Per i nostri agghiaccianti scienziati l\'entropia alla fine si prenderà tutto e il nostro universo è solo un giocattolo caricato a molla che continuerà a funzionare fino all\'esaurimento dell\'energia che c\'era all\'origine del Big Bang. Tutte balle! Ogni essere vivente è tale in virtù del fatto che cerca in ogni modo di mantenere e accumulare dentro di sé l\'energia necessaria a esistere. Mentre tutto intorno a noi l\'onda vitale accesa dal primordiale Big Bang procede verso lo spegnimento, la scintilla di vita eterna che è in noi non si arrende e combatte con tutte le sue forze per mantenere vivo il fuoco interiore. E allora nasce il grande pensiero: riconoscere l\'animalità nell\'uomo e fuori dall\'uomo, e non solo, affermare in quell\'animalità esterna al nostro gelido e presuntuoso Ego razionale, l\'essenza dell\'uomo e della vita. Questo è l\'unico pensiero pesante, decisivo, foriero di tuoni, fulmini e tempeste, che non si arrenderà mai e creerà un nuovo Big Bang, o comunque, non permetterà all\'entropia di prendersi tutto. Questo è il mio nuovo Albatros. Volate con me...e... abbiate gioia

di Mauro Banfi il Moscone