706 OPERE PUBBLICATE   3450 COMMENTI   80 UTENTI REGISTRATI

Utenti attivi:

RICERCA LIBERA E FILTRI DI VISUALIZZAZIONE

Sezioni:    Narrativa   |    Saggistica   |    Poesia   |    Narrativa di gruppo e collaborazioni tra utenti   |    Momenti di gioco e umorismo a premio e turismo culturale.   |   

Ricerca per genere e utente (work in progress)

IL MIO GRANDE MARE

"PUNTI DI SOSPENSIONE" Poesia Poesia

di Mario-85

pubblicato il 2018-03-20 16:41:18


Sento qualcosa in me che mi confonde

quando ricordo il mare e le sue onde

provo a dimenticare i giorni belli quando andavo a pescare

perché la nostalgia mi tormenta e mi fa stare male

Vorrei scordarmi tutto in un sol botto

ma certo questo avverrà, porca miseria,

quando sarò morto!

Ma come si fa a dimenticare il mare

se l’hai nel sangue come un inquilino?

basterà chiedere aiuto, a un bicchiere di buon vino?

anche il vino non si nega a un assetato

se vuol scordare il mare

che con tanta passione aveva navigato.

Ma le sbornie durano poco, forse un giorno

allora la nostalgia immancabile, farà ritorno.

Il tempo va, e ogni giorno che passa son più vecchio.

Fatemi un piacere, portatemi un poco di mare,

anche dentro a un secchio!

Mi basterà sentire il suo profumo

per navigare con la fantasia

e andare dove non potrò portar  nessuno.

Certo, mancheranno i miei gabbiani

a farmi compagnia

e allora sarò preso dalla solita malinconia

li cercherò nei giorni ormai passati

come fantasmi amici

fantasmi alati

Ma vai tranquillo vecchio pescatore

perche è da tanto tempo

che sono prigionieri nel il tuo cuore

loro svolazzano nei tuoi ricordi

nei tuoi sentimenti

sono quelli che ti portano nel passato

nei bei momenti

te lo ricordi quel giorno di brezza

quando un delfino venne a te vicino

per avere  una carezza?

Quel tempo però è fuggito via

ed era una bellissima poesia !

il mare per me vuol dire vita

anche il giorno in cui sarà finita

i gabbiani urleranno con i loro stridii

per dare ad un pescatore i loro addii

la luna si offuscherà per qualche giorno

poi la sua luce opaca farà ritorno

le stelle brilleranno come lacrime di adolescenti

che sognano castelli in aria

ma poi finiti in tradimenti

come una lacrima per una donna amata

che ti spezza il cuore dopo che se n’è andata.    

MF

SEGNALA ALL'AUTORE IL TUO APPREZZAMENTO PER QUESTA PUBBLICAZIONE

SEGUI QUESTO AUTORE PER ESSERE AGGIORNATO SULLE SUE NUOVE PUBBLICAZIONI

L'AUTORE Mario-85

Utente registrato dal 2017-11-02

Ho compiuto solo 90 anni ... vivo il mio presente senza futuro, ma nel ricordo del passato

ALTRE OPERE DI QUESTO AUTORE

IL MIO GRANDE MARE Poesia

I MIEI MOLTI ANNI Narrativa

DIVIETO DI RIPRODUZIONE

E' assolutamente vietato copiare, appropriarsi, ridistribuire, riprodurre qualsiasi frase, contento o immagine presente su di questo sito perché frutto del lavoro e dell´intelletto dell´autore stesso.
É vietata la copia e la riproduzione dei contenuti e immagini in qualsiasi forma.
É vietata la redistribuzione e la pubblicazione dei contenuti e immagini non autorizzata espressamente dall´autore.